Al momento stai visualizzando Dove trovare un bravo ghostwriter?

Dove trovare un bravo ghostwriter?

Stai cercando un bravo ghostwriter per il tuo romanzo, la tua autobiografia o il tuo manuale? Qualunque sia l’argomento o il genere del progetto che hai in mente, un bravo ghostwriter saprà dove reperire le informazioni necessarie per trasformare le tue idee in un prodotto fruibile e soprattutto vendibile. 

Ma dove trovare un bravo ghostwriter?  

Il web pullula di siti vetrina, piattaforme per freelancer, agenzie letterarie e gruppi di autori in cerca di progetti. Ognuno di questi canali offre un determinato range di servizi – ghostwriting, copywriting, editing etc. – ma non sempre è in grado di provare il livello di qualità che decanta. Dopotutto questo mestiere implica un rigoroso impegno di segretezza da parte dell’autore materiale del manoscritto, che non svelerà mai ai potenziali clienti la sua vera identità. Detto così sembra un mestiere interessante, eh?

Ma ciancio alle bande: in questo articolo vedremo dove trovare un bravo ghostwriter. Quanto a come mettere alla prova il ghostwriter per valutarne l’idoneità al progetto vi rimando invece a un articolo più specifico.

1) Siti web personali

I siti web personali che appaiono in prima pagina su Google godono di grande visibilità. La qualità dei singoli autori può essere verificata attraverso le fonti da essi stessi indicate, come i libri pubblicati a proprio nome e gli stessi articoli del blog. Purtroppo i testi a firma altrui non possono far parte di questo portfolio. Alcuni autori avranno poco da mostrare, ma possono comunque prestarsi a un piccolo “trial”: qualche pagina di prova per dimostrare le proprie capacità e presentare al cliente il proprio stile di scrittura.

2) Marketplace per autori

Attenzione: nei marketplace di grandi dimensioni – Textbroker, Greatcontent, Textmaster etc. – si trovano più che altro copywriter specializzati in testi commerciali, guide turistiche e descrizioni di prodotto. Tuttavia, in mezzo al mucchio c’è sempre qualche autore di fiction/ghostwriter a cui affidare progetti di diverso genere, come autobiografie e romanzi. Il modo più semplice e veloce per trovarli è scrivere direttamente all’assistenza clienti, che si occuperà di pescare dal mucchio il ghostwriter perfetto per il tuo progetto.

 3) Piattaforme per freelancer

Nelle piattaforme per freelancer c’è proprio di tutto. Ma davvero: video editor, doppiatori, grafici, traduttori, copywriter e ghostwriter di tutti i livelli di qualità. Purtroppo le piattaforme sono dispersive e vastissime, e non è facile trovare l’interlocutore giusto. L’unica opzione disponibile è affidarsi alle recensioni e alle informazioni presenti nei profili pubblici degli autori.

4) Gruppi di Facebook

Ti sembrerà strano, ma i professionisti si nascondono anche nei gruppi di Facebook. Naturalmente devi beccare quelli giusti, come “Ghoswriter Italia” per esempio. Attenzione: non ci sono selezioni all’ingresso, quindi sta a te chiedere una piccola presentazione a ciascun autore per valutarne l’idoneità, insieme al link di un’opera pubblicata e magari anche a un piccolo testo di prova.

5) Agenzie di ghostwriting

Le agenzie di ghostwriting sono composte da un gruppo selezionato di autori con alle spalle un significativo bagaglio di esperienza. Mentre la qualità del lavoro è (quasi sempre) indiscussa, i prezzi a parola o a progetto sono tuttavia più alti delle tariffe standard di piattaforme e marketplace.

6) Linkedin

Linkedin è il canale più adatto per la ricerca dei professionisti, in tutti i settori del mercato. Il caso dei ghostwriter, tuttavia, è un po’ diverso. Sono poche le persone che vivono solamente di scrittura, e un bravo ghostwriter su Linkedin può essere nascosto dietro il termine “giornalista freelance”, “copywriter” oppure “addetto stampa”. In ogni caso, vale la pena dare un’occhiata.

Se hai già ingaggiato il tuo ghostwriter fammi sapere nei commenti dove l’hai trovato. Nelle agenzie, nei marketplace specializzati, su Facebook, su Linkedin o nelle prime pagine del motore di ricerca? 

Altrimenti, buona ricerca!

Lascia un commento