Come scrivere un romanzo

Guida alla narrativa

Come scrivere un romanzo? Sul web è pieno di guide dettagliate, che spaziano dalla trama ai dialoghi, dallo stile alla caratterizzazione dei personaggi.

Se credi che scrivere un libro sia semplice e sia solo il frutto spontaneo di una non ben definita ispirazione artistica, ti sbagli. Scrivere è un mestiere, e come tale richiede competenza, studio, disciplina e lavoro.

Innanzitutto ti serve un’idea. Per svilupparla devi sapere come si struttura una trama, sia dal punto di vista degli eventi che in termini di crescita del personaggio. Una volta delineata la trama, è il momento di “riempire gli spazi vuoti” e raccontare gli avvenimenti secondo l’intreccio da te delineato. Come? Inserendo descrizioni interessanti, avvenimenti pertinenti e dialoghi credibili e avvincenti.
La tua narrazione non deve annoiare, né risultare scontata, ridicola o infantile.
 

Credimi, non è facile.

Per questo nel mercato ci sono così tanti manuali di scrittura creativa, generici o specifici. Questi manuali sviscerano tutti le sfaccettature della narrativa: l’idea iniziale, la trama, la caratterizzazione dei personali e il loro arco di trasformazione, lo stile di scrittura, i dialoghi, l’editing e il mercato di riferimento. Perché, a meno che non si tratti di un libro di memorie destinato ai propri discendenti, non bisogna dimenticare che chi scrive lo fa per essere letto da più persone possibile – o forse sarebbe meglio dire acquistato. E così comein qualsiasi settore, per raggiungere i propri clienti occorre implementare una strategia di marketing, da definire ancora prima di cominciare a scrivere.

So che messo in questi termini, scrivere un romanzo può sembrare ancora più complicato, tanto da intimidire anche i più esperti e determinati (dopotutto è stato lo stesso Hemingway a dire “Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare”)!

Ma sai qual è la buona notizia? Puoi iniziare quando vuoi, dato che non è una gara (a scrivere, non a dissanguarti). Dopotutto hai tutto il tempo che ti serve per farlo. E, se per varie ragioni non ne hai poi così tanto, ci sono sempre i ghostwriter, che senza togliere niente alla tua vena creativa ti aiutano a mettere nero su bianco anche i tuoi progetti più ambiziosi.

Se vuoi sapere come si scrive un romanzo, leggi anche “Come sviluppare l’idea per un libro”, “La trama: come strutturare un romanzo” e “Cos’è l’arco di trasformazione di un personaggio”.

Se invece vuoi sapere quali servizi offro, leggi qui oppure contattami.

 
Verified by MonsterInsights